Costo del bergamotto

bergamotto originale della Calabria

Costo del bergamotto.

Ogni stagione di raccolta del bergamotto ha in sé una serie di problematiche legate al costo. Gli acquirenti che siano profumieri o operatori di cosmesi o agroalimentare sono in spasmodica attesa di conoscere il costo di questo prezioso agrume che ha il suo valore solo perché riesce a fruttificare solo nell’area jonica reggina della Calabria. Un piccolo fazzoletto di terra nel mondo che produce un bene unico e irriproducibile in qualità.

Tuttavia, il mercato si comporta in modo strano ed il costo del bergamotto varia da 1 a 10 come per incanto. Lo abbiamo constato nei mercati di Milano, Torino, Roma, Firenze, Treviso, Verona, Venezia, Bergamo, Bologna, Napoli.

Per evidenziare la variante del costo del bergamotto, prendiamo in esempio l’olio essenziale; facendo un giro in internet troviamo aziende non calabresi, italiane e soprattutto statunitensi e inglesi che vendono l’essenza “pura” a meno di quanto costa all’ingrosso in Calabria. Così dicasi del succo di bergamotto. Vogliamo a questo punto porre un interrogativo al nostro lettore!

Considerando che il vero bergamotto non basta a sopperire le enormi chieste dai più svariati mercati, secondo voi è possibile che un succo di pera o mela diffuso in tutto il mondo a parità di ml, superi il costo del succo di bergamotto?

Chiaramente no! La spiegazione potrebbe essere che le aziende che produttrici alzano il costo dell’uno e non dell’altro, o che semplicemente che il bergamotto in commercio non sia nella quantità adeguata tipo che il 100% o sia ridotto al 50 o meno fate attenzione all’etichetta, oppure che il bergamotto provenda da posti dove costa meno, come la fascia tirrenica della Calabria.
Non sta a noi constatare tutto ciò, ma l’acquirente dovendo fare una scelta è propenso a scegliere quello più economico senza porsi il problema dell’enorme differenza di prezzo tra i prodotti simili a discapito del valore del bene acquistato.

Il costo del bergamotto frutto fresco e jonico, all’ingrosso quest’anno va da 2,50 a 3.50 euro al kg. Per fare 200 ml di succo occorrono 4 bergamotti di quelli grandi che raggiungono facilmente il Kg, ma alcune succhi in commercio costano meno di 2 €.

La nostra raccomandazione, già espressa in altri articoli è, di considerare che spesso quel prodotto che costa meno avrà anche qualcosa in meno! Poiché l’acquisto del bergamotto nelle sue varie forme commerciali non è solo per un fattore di semplice curiosità o possesso dell’agrume o del sottoprodotto, ma si acquista per gli effetti nutraceutici e le qualità legate generalmente all’agrume.