Il bergamotto rigorosamente calabrese

bergamotto fa bene al cuore

È il bergamotto rigorosamente calabrese, il prodotto più richiesto della settimana ai mercati ortofrutticoli. Si tratta di una referenza particolare (l’essere calabrese), con una clientela di nicchia e molto attenta.
Ci troviamo a ridosso del periodo della raccolta 2019 dell’agrume fresco, noi consigliamo l’acquisto un poco più in là, verso metà novembre , giusto il tempo di dare un poco di colorazione ai frutti. Il migliore comunque è quello di Febbraio.

Il bergamotto, indicazioni per mangiare, bere o scoprire questo agrume.

Raccolto in Calabria, nei mercati è disponibile sia fresco, sia spremuto in boccette da 200 ml o più. Per la propria spesa dal fruttivendolo, supermercato o dall’ambulante di fiducia si può trovare con un rapporto qualità-prezzo stabile di anno in anno. Raccomandatevi o meglio leggete l’etichetta ci sono dei parametri come la filiera essenziali per l’acquisto. La Associazione AICAL a tutela del tipico in Calabria può essere un validi indicatore di filiera. www.aical.it 
bergamotto medicina del cuoreL’agrume è caratterizzato dalla buccia gialla che nell’aspetto ricorda il pompelmo, anche se è più piccolo e ha un colore più intenso, annovera diverse virtù per il benessere dell’organismo. Innanzitutto, è ricco di vitamine (A, C e del gruppo B) e presenta buoni quantitativi di antiossidanti che aiutano a rimanere in forma e in salute.
Accreditate ricerche in Italia effettuate da studiosi e università hanno analizzato sua particolare composizione, con risultanze di elementi unici. Il bergamotto risulta un sicuro alleato del sistema cardiovascolare, utile a ridurre il colesterolo e svolge una preziosa funzione energizzante e tonificante.

Il bergamotto rigorosamente calabrese anche in cucina.

sorbetto al bergamotto

sorbetto al bergamotto

In cucina può essere adoperato in svariati modi. Innanzitutto, come per gli altri agrumi, del bergamotto non si butta via nulla: buccia, succo, polpa e ovviamente essenza. La sua fragranza lo rende molto duttile: si abbina con il pesce ma anche con carni particolarmente saporite.
Altre specialità sono Il liquore al bergamotto, la marmellata, i dolci e originali french toast.
Va considerato, inoltre, che il succo è più amaro di quello di un limone, quindi si può scegliere se usarne la scorza per dare un sentore di bergamotto o utilizzare un po’ di succo per insaporire il proprio piatto, ma sempre con moderazione, magari per marinare il pesce crudo.
Con l’essenza o la scorza di questo frutto, invece, è possibile ottenere una golosa crema pasticcera che si può impiegare per una rivisitazione delle zeppole tradizionali.