Naringenina

Bergasterol, statine naturali

La Naringenina è un flavonoide che si trova negli agrumi, ma soprattutto nel succo di bergamotto.

La naringenina, flavonoide degli agrumi, particolarmente presente nel succo di bergamotto. Il Bergasterol è il prodotto commerciale che ne possiede di più grazie alla preparazione in abbinamento con l’albedo dell’agrume e per il fatto che è un succo naturale, ovvero non realizzato da concentrato di bergamotto, di elevata purezza. La naringenina impedisce l’aumento del colesterolo e dei cambiamenti nella sensibilità all’insulina e metabolismo del glucosio legate a sindrome metabolica.

Con la Naringenina ed il Bergasterol si ottengono generalmente i seguenti effetti:
1) aumento della ossidazione degli acidi grassi
2) impedire la lipogenesi nel fegato e nei muscoli, riducendo il digiuno iperinsulinemia;
3) ridurre la sintesi del colesterolo epatico e esteri del colesterolo;
4) ridurre il livello della sintesi degli acidi grassi endogena e quindi VLDL derivato evitando così l’accumulo di trigliceridi nel muscolo;
5) miglioramento della sensibilità generale all’insulina e la tolleranza al glucosio.

Queste proprietà rendono l’assunzione di Naringenina e del Bergasterol molto adatto come integratore alimentare.

Applicazioni: In alimentare, nutraceutico, regolazione del colesterolo. Regolamento iperglicemia.

Bergasterol