Tag Archives: succo di bergamotto

Il bergamotto fa bene al fegato

Il bergamotto fa bene al fegato.

Il bergamotto è un frutto ricco di vitamina A, vitamina C e vitamine del gruppo B ed è una fonte importante di flavonoidi unici, propri dell’agrume, potenti antiossidanti utili per garantire l’ottimale funzionamento del fegato e del sistema immunitario.
Il bergamotto aiuta il fegato a depurarsi: bere ogni giorno mezzo bicchiere di spremuta al 100% diluito in poca acqua, favorisce l’eliminazione delle tossine dal fegato e aiuta il suo benessere generale.

bergamotto fa bene al cuore

Come è composto il succo di bergamotto

Succo di bergamotto, come è composto.

Citrus Bergamia Risso ovvero bergamotto, è una pianta di agrumi che cresce “al top” esclusivamente nella stretta regione costiera jonica della regione Calabria, in Italia.
La particolare condizione unica di produttività è dovuta alla sensibilità climatica e alle condizioni del terreno.
Il succo di bergamotto era tradizionalmente riconosciuto dalla popolazione locale come rimedio per sostenere il livello di colesterolo sano e la salute cardiovascolare. Questa è stata la motivazione per cui sono stati avviati negli ultimi decenni una serie infinita di studi, italiani ed esteri, con la conclusione unanime che l’uso del succo di bergamotto come supporto alla salute è naturalmente efficace.

Come è composto il succo di bergamotto

Analizzando il succo e l’albedo di bergamotto si evidenziano flavonoidi e glicosidi, come neoesperidina, naringina, neodesmina, neoeriocitrina, rutina, rhoifolina e poncirina, molti con profilo unico proprio del bergamotto. La naringina si è dimostrata utile contro l’aterosclerosi, mentre neoeriocitrina e rutina hanno dimostrato di possedere una forte capacità di prevenire l’LDL dall’ossidazione.
Alcuni flavonoidi unici del succo di bergamotto come la brutieridina e melitidina anno capacità di inibire la riduttasi HMG-CoA. La ricerca ha dimostrato che questi composti supportano in modo significativo il colesterolo totale sano LDL, i trigliceridi e aumenta l’assimilazione di glucosio nei muscoli e nel fegato, pertanto contribuisce a diminuire i livelli di glucosio nel sangue e a migliorare l’attività dell’insulina.

Bergasterol per eliminare le statine

Alimentazione per ridurre il Colesterolo.

Alimentazione per ridurre il Colesterolo.

Il colesterolo è un problema, di solito si è particolarmente sensibili superati gli “anta”, ma da recenti dati statistici, la soglia di attenzione si è abbassata anche a età più giovanili.
La problematica del colesterolo alto è accentuata dalla alimentazione, non è un segreto che per mantenere bassi i livelli di colesterolo cattivo nel sangue sia necessaria un’alimentazione equilibrata e corretta.

lavorazione del bergamotto

Statine naturali anticancro e anticolesterolo

Dal bergamotto si possono produrre statine naturali anticancro e anticolesterolo

Le ricerche su bergamotto, citrus bergamia, che trova in Calabria il suo unico habitat esclusivo, procedono e si replicano.

Oramai è virale lo studio sul bergamotto, ogni ricercatore, università e centri di ricerca in Italia e nel mondo ha avviato almeno una azione sul bergamotto. L’ultima novità pubblicata è quella di GreenReport.it – Quotidiano per una economia ecologica, che ha indagato e sommato una serie di ricerche ed innovazioni dal mondo scientifico sul bergamotto.

colesterolo HDL

Soluzioni naturali contro il colesterolo cattivo

Soluzioni naturali contro il colesterolo cattivo.

Il colesterolo è il grasso presente nel sangue, esso svolge importanti funzioni per l’organismo sempre che i valori in eccesso nel sangue non siano eccessivi con conseguente ipercolesterolemia, può provocare ictus.
Il colesterolo è veramente dannoso?
La certezza che il colesterolo rappresenti il solo segnale di gravi future malattie cardiovascolari sta vacillando sempre di più e l’attenzione scientifica si sposta su altri aspetti che, più del colesterolo stesso, possono determinare le patologie cardiovascolari. L’infiammazione è sicuramente grave con valori superiori ai 220, tuttavia in attesa nuove sulla questione, meglio attenervi ad una dieta.

Bergamotto rimedio a stipsi e intestino pigro

Succo di Bergamotto rimedio a stipsi e intestino pigro.

bergamotto medicina del cuoreLe proprietà antisettiche e di aromaterapia dell’olio essenziale di bergamotto sono conosciute da tempo e rimane una buona pratica naturale e risolutiva per tanti.
Gli studi sul bergamotto confermano la buona pratica di qualche goccia quotidiana sotto la lingua per l’apparato orale, ma per il sistema digestivo è meglio utilizzare il succo di bergamotto al 100%.

bergamotto cura cardiovascolare

Aterosclerosi e colesterolo il bergamotto rimedio naturale

Aterosclerosi e colesterolo il bergamotto rimedio naturale.

Le malattie cardiovascolari rappresentano purtroppo ancora oggi il motivo di preoccupazione principale per la salute in Italia e nel mondo. Tra le espressioni cardiovascolari, l’aterosclerosi ed il colesterolo si evidenziano per necessità di intervento. L’aterosclerosi è l’accumulo di sostanze grasse, soprattutto colesterolo, sulle pareti interne delle arterie che ne riduce progressivamente il lume impedendo pertanto la corretta ossigenazione dei tessuti.

Quando questi grassi ed il colesterolo ostruiscono completamente o in modo significativo le arterie, il sangue non riesce più ad irrorare i tessuti si arriva all’ischemia o nel peggiore dei casi all’ictus, ad infarto del miocardio. Le arterie più soggette ad accumulo di colesterolo, maggiormente a rischio sono: coronarie, carotide e arteria femorale.

succo di bergamotto Bergasterol

Succo di bergamotto Bergasterol

Ci ritroviamo tra i tanti prodotti al bergamotto a parlare di succo. Il consumo di bergamotto si moltiplica ad ogni stagione, attualmente il consumatore ha amplia scelta a disposizione, tra negozi, supermercati e internet. La scelta può essere indirizzata e motivata anche dal prezzo che varia e anche di tanto.

Bergamotto e colesterolo

Funzioni del bergamotto in relazione alla salute

Le informazioni che vengono diffuse sulle funzioni del bergamotto in relazione alla salute sono indirizzate nella quasi totalità alla cura del colesterolo e della glicemia. Sono presenti gli studi condotti dalle Università nazionali ed internazionali, le pubblicazioni ed i convegni di medici, associazioni di medici e ricercatori nel campo cardiologico, ribadiscono che, l’assunzione di bergamotto, succo di bergamotto.

Quanto succo di bergamotto si può bere al giorno

Una delle domande più ricorrente che ci pervengono dagli utenti è: Quanto succo di bergamotto si può bere al giorno?

Una semplice domanda che spesso ci imbarazza, la risposta è: dipende!

La ragione per cui non c’è una risposta univoca e certa è perché prima di tutto dobbiamo identificare il prodotto che stiamo assumendo, se si tratta di un succo confezionato da concentrato o è confezionato naturale. La differenza tra i due prodotti non è da poco.

Quanto succo di bergamotto si può bere al giorno

I numerosi studi effettuati dalle Università di sono sempre espressi in 50 ml al giorno. Questi risultati sono riferiti al succo naturale di bergamotto, prodotto diverso è il succo con dicitura al 100% da concentrato.