Report sulla produzione di bergamotto 2021-2022

Report sulla produzione di bergamotto 2021-2022

Report sulla produzione di bergamotto 2021-2022

Oramai è ufficiale, la stagione del bergamotto quest’anno sarà anticipata di almeno 20 giorni. Un report sulla produzione di bergamotto 2021-2022 ci è pervenuto dall’AICAL, l’Associazione a tutela e valorizzazione del tipico in Calabria. Possibili i primi agrumi già dal 15 ottobre.

polveri di bergamotto

La stagione del bergamotto

L’andamento della stagione si preannuncia anticipato di 20 giorni e con un piccolo aumento di produttività , il 5% – 7% rispetto alla stagione precedente. Tutto ciò non sopperisce certo alla sempre crescente richiesta del mercato italiano ed internazionale di agrumi e sottoprodotti del bergamotto. La stagione del bergamotto 2021/2022 sarà rappresentata secondo l’AICAL, con da una tendenziale conferma del prezzo del prodotto alla produzione. Come ogni anno invece cresceranno gli attori del mercato dei sottoprodotti, il bergamotto è ancora un interessante elemento di presenza nei cataloghi dell’agroalimentare e cosmetica.

Report sulla produzione di bergamotto 2021-2022

Il Report sulla produzione di bergamotto 2021-2022.

Le previsioni

Per le aziende agrumicole, in particolare per quelle associate, le opportunità da cogliere sono legate ad un accrescimento delle capacità di management, un miglioramento della
capacità commerciale, un’integrazione di filiera a marchio già in atto da un decennio. Cambia ancora lo scenario contraddistinto da un notevole aumento delle superfici dedite alla coltura del bergamotto e dall’aumento del numero di imprese di conferimento.

Per le industrie di prima trasformazione (estrazione dell’olio essenziale e succo) le richieste di mercato e la professionalità sempre più richiesta ha diminuito il numero di imprese non più in grado di offrire qualità, allo stesso tempo, le imprese meglio attrezzate (processo già avviato da alcuni anni)s confermano un miglioramento dell’efficienza del processo di lavorazione.

Per le le attività di mercato, favorito per il mercato nazionale l’approvvigionamento della materia prima adatta all’estrazione ed attraverso il riorientamento verso i prodotti a marchio associativo richiesti dal mercato e a maggiore valore aggiunto (succo fresco).

Associazione AICAL   www.aical.it

admin