Le proprietà del bergamotto

Le proprietà del bergamotto

Le proprietà del bergamotto.

Salutistico, nutraceutico, il bergamotto. Integratore di benessere quotidiano.

Il bergamotto è il frutto più ricercato dell’ultimo decennio, documentazioni scientifiche dimostrano gli effetti salutistici, nutraceutici e del benessere psicofisico di un agrume che ha scelto di nascere e riprodursi solo in una striscia di terra jonica della Provincia di Reggio Calabria.

E’ qui nel lembo di costa tra Reggio e Monasterace, dove i Greci intuendo la particolarità del territorio, hanno colonizzato ciò che successivamente è riconosciuto come Magna Grecia, mettendo da parte l’orgoglio che li ha sempre contraddistinti.

Le proprietà del bergamotto ed il sistema cardiocircolatorio

Le proprietà del bergamotto sono ampiamente documentate da studi scientifici che dimostrano la capacità di abbassamento del colesterolo e dei trigliceridi, un frutto, un succo capace di prevenire e contrastare le patologie cardiovascolari. Il bergamotto, utilizzato dopo un consulto medico, riduce del 30% il colesterolo nel sangue, rendendosi utilissimo come elemento nutraceutico senza necessariamente ricorrere ai tradizionali farmaci.

Bergasterol, statine naturali
Bergasterol, succo di bergamotto naturale con albedo. 100% bergamotto senza alcuna aggiunta.

Le proprietà del bergamotto come frutto della salute e del benessere.

(Succo) Fa bene perché nel bergamotto jonico ci sono 350 polifenoli unici simili come effetto alle statine, con la capacità di inibire la sintesi del colesterolo con la differenza che non incidono nell’aumento di diabete e non hanno le controindicazioni tipiche delle statine chimiche. Gli stessi polifenoli del bergamotto hanno un’azione insulino-stabilizzante.

Le proprietà del bergamotto e l’azione sul fegato.

(succo) La molecola Naringenina presente nel bergamotto è capace di combattere il virus dell’epatite C e generalmente agisce su ogni forma di virus più comuni, può essere utilizzato anche contro l’influenza. Dimostrato quanto il bergamotto sia in grado di prevenire l’accumulo di grasso a livello epatico e lo sviluppo dello stato infiammatorio che conduce alla fibrosi epatica, alla cirrosi ed, infine, al cancro del fegato.

Le proprietà del bergamotto sulla psiche

(Essenza) Il bergamotto, il suo olio essenziale, è un ottimo antistress naturale, la sua essenza viene utilizzata anche come aromaterapia e per ridurre gli inestetismi della pelle.

Tutte le proprietà del bergamotto sono ampiamente documentate, ci sono anche studi in essere e con iter avanzati che sono ancora in attesa di conferme ufficiali, ma col bergamotto ci troviamo di fronte ad un vero portento elargitore di benessere, un “frutto” della natura e di un territorio con microclima speciale che conferisce al bergamotto la caratterizzazione chimica ed organolettica non replicabile in alcuna altra zona al mondo.

Essendo un frutto stagionale, il bergamotto può essere meglio assunto periodicamente sotto forma di succo al 100%, preoccupatevi di scegliere un prodotto naturale e con l’albedo, assolutamente non da concentrato come il succo di bergamotto BERGASTEROL.

AICAL
Associazione a Tutela del Tipico in Calabria

http://www.aical.it

334 8002030

 

 

 

 

admin