Come si beve il succo di bergamotto?

Come si beve il succo di bergamotto?

11 maggio 2020 Off Di admin

Come si beve il succo di bergamotto. Guida alla giusta assunzione.

Che cosa è, e come si produce. 

Il succo di bergamotto è il risultato della spremitura del frutto dell’agrume. In commercio solitamente si propone il prodotto al 100%, ma si può trovare anche in forma diluita con percentuale che varia mediamente dal 30 al 50. In Italia per essere denominato succo un prodotto che abbia una percentuale superiore al 12%, non conosciamo aziende che applicano tale percentuale minima sul succo di bergamotto. La provenienza del bergamotto deve necessariamente essere della Calabria jonico-reggina, unico posto al mondo dove il bergamotto sviluppa i suoi 350 componenti chimici.
Il suo sapore è agro, più del limone, più del cedro, bisogna farci abitudine, ci si può abituare. Come si beve il succo di bergamotto? Il miglior metodo è allungarlo con la sola acqua, a piacimento.

Il perché si assume il succo di bergamotto.

Il succo di bergamotto si assume perché ha molteplici benefici sull’organismo umano. Elenchiamo brevemente le conferme scientifiche:

  • Regola il colesterolo, abbassare i livelli di LDL, alza l’HDL
  • Ha funzioni di statina naturale senza evidenti controindicazioni
  • Previene le malattie cardiovascolari come ictus, aterosclerosi e infarto
  • Abbassa la glicemia e trigliceridi
  • Abbassa l’assorbimento degli zuccheri a tutto vantaggio del peso corporeo
  • Aumenta l’attività degli enzimi antiossidanti
  • Agisce sul fegato, aiuta a prevenire la steatosi epatica

Cosa dicono i medici sul succo di bergamotto

Le evidenze scientifiche degli ultimi anni sul succo di bergamotto concordano sui benefici dell’assunzione. Molte categorie hanno organizzato convegni di approfondimento, quella di cardiologi in particolare, anche l’ambiente farmaceutico ha adottato misure di informazione per la categoria. A tal proposito sottolineiamo la necessità di un consulto medico prima dell’assunzione del succo di bergamotto.

Bergasterol per eliminare le statine

Succo di bergamotto, il prodotto più idoneo

Torniamo a parlare della composizione del succo. L’attenzione del consumatore deve essere posta sulla composizione del prodotto. Elenchiamo alcune caratteristiche di base, che possono essere utilizzate anche per altri prodotti, non solo per il bergamotto:

  • Il succo deve essere da spremitura naturale, non da polveri concentrate
  • la percentuale del 100% indica anche che non ci sia altro prodotto all’interno
  • Assoluta assenza di conservanti e coloranti, additivi e correttori
  • Il bergamotto, il succo deve essere possibilmente tracciato calabrese e jonico di Reggio Calabria.

Dosi e raccomandazioni per l’assunzione del succo di bergamotto

La letteratura indica l’assunzione di succo di bergamotto 100% in ragione di 50 ml al giorno. anche diluito. In presenza di frutto fresco dell’agrume, fruttifica da Novembre a febbraio. meglio mangiarlo assumendo anche la parte bianca, l’albedo, ricco di sostanze uniche proprie del bergamotto.

www.aical.it
http://www.originalecalabrese.it
www.bergasterol.it